“When I have said “

When I have said ” I love you ” I have said Nothing at all to tell you; I cannot find Any speech in any country of the mind Which might inform you whither I have fled. In saying ” I love you ” I have gone so far Away from you, into so strange […]

Vota:

Read More “When I have said “

La preghiera del ribelle

Dai documenti storici della guerra di liberazione  A.N.P.I. Signore, che fra gli uomini drizzasti la Tua Croce segno di contraddizione, che predicasti e soffristi la rivolta dello spirito contro le perfidie e gli interessi dominanti, la sordità inerte della massa, a noi, oppressi da un giogo numeroso e crudele che in noi e prima di […]

Vota:

Read More La preghiera del ribelle

La cecità dei benestanti

Immagino per qualche minuto di osservare il mio Paese dal roof garden dello spazio. Una skyline mozzafiato, mi regala qualcosa di speciale, il mondo ce l’invidia. Poi, vengo però attratto da una tenebrosa macchia nera che par quasi avvolgere l’interno della penisola. Strofino gli occhi per mettere a fuoco, notando distintamente devastazione, distruzione, palazzi ancora […]

Vota:

Read More La cecità dei benestanti

Senza di te tornavo.

Senza di te tornavo, come ebbro, non più capace d’esser solo, a sera quando le stanche nuvole dileguano nel buio incerto. Mille volte son stato così solo dacché son vivo, e mille uguali sere m’hanno oscurato agli occhi l’erba, i monti le campagne, le nuvole. Solo nel giorno, e poi dentro il silenzio della fatale […]

Vota:

Read More Senza di te tornavo.