Quello che c’è sotto il cielo.

Zanzibar_lemozione_del_cielo_stellato1

Fermati a quello che c’è sotto il cielo.

Gli astri, lasciali ruotare lassù.

Non può bastarti un filo d’erba e d’acqua, il vento,

questo miracolo del vento tra i pini,

le fiamme dei falò che divampano

e i rami spezzati che diventano

purpurei, friabili, di cenere,

questo immenso miracolo del fuoco,

le nuvole, le rose, le api,

i corpi che si cercano con non meno

luce in sé che le albe… ti sembra poco ?

Giuseppe Conte – Poesie

 

 

Grazie dell'attenzione !

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...