Reggio Emilia chiama giovani e famiglie a Campovolo.

Schermata 2013-04-06 alle 23.00.52

Nell’onda incessante di informazioni negative o drammatiche  trasmesse ogni giorno dalla rete, stampa, radio e tv, cercano di farsi spazio notizie ed iniziative pregevoli .

Oggi ne cito una che merita senza dubbio, non solo l’appoggio di condivisione generale attraverso i social ma anche una partecipazione collettiva nel periodo di manifestazione. Un gruppo di giovani professionisti ed amatori di varie discipline artistiche,  caricati da una forte motivazione sociale e guidati da Diapacomunica (agenzia di comunicazione ed eventi veronese) sta lavorando per la prima edizione del Linkvolo Festival che si terrà a Campovolo di Reggio Emilia dal 28 giugno al 7 luglio. Per la prima volta in un evento nazionale, tante arti differenti solitamente proposte singolarmente saranno riunite con lo scopo di favorirne attraverso una divulgazione mirata l’interesse collettivo, specialmente a nuclei famigliari, incrementandone il patrimonio culturale. La manifestazione è apolitica.  Diverse arti, insieme, riescono a comunicare un unico messaggio, attirano sotto lo stesso cielo, un variegato pubblico che unisce bambini, ragazzi, e famiglie. La presenza di multidisciplinarietà artistica nello stesso ambiente, offre la possibilità ai visitatori di accostarsi con curiosità e passione ad uno dei metodi espressivi rappresentati e se questi visitatori giungono dalla provincia italiana o da piccoli centri urbani allora il valore si moltiplica. Entrare in contatto con la materia o la passione artistica di interesse toccandone con mano l’aspetto pratico, significa per un ragazzo che voglia approfondirne la conoscenza o farne una futura attività di formazione professionale, avere una importante opportunità : incontrare professionisti, insegnanti o partecipare attivamente a workshop e seminari . E’ l’espressione di una grande ed umile disponibilità quella dimostrata dai principali artisti partecipanti per le singole arti a questa iniziativa. In genere ogni arte evita di contaminarsi con altre in manifestazioni pubbliche e gli interessi di settore coltivati nel giardino di una supposta superiorità intellettuale, prevalgono al bene della collettività. Per una volta non daremo adito ai rigurgiti di qualche artista radical chic che ha costruito la propria immagine proprio sulla diffamazione delle iniziative altrui.

Saranno i giovani e le famiglie quindi i destinatari di tanto lavoro. Letteratura, Musica, Cinema, Pittura, Fotografia, Comics, Disegno e Gastronomia , queste le discipline artistiche proposte al pubblico partecipante nel corso della settimana. Concerti, workshop, seminari, tavole rotonde, esposizioni, opere prime, con il sostegno permanente di serate danzanti, intrattenimenti artistici e gastronomici (presente infatti ristorazione nazionale e multi etnica), saranno il corollario di questa poliedrica piattaforma d’arte.

Per permettere una folta partecipazione, molte le convenzioni logistiche di supporto che verranno attivate con società di trasporto, hotel, ostelli, B&B, ristoranti ed agenzie turistiche. Ultimo ma non ultimo, l’aspetto più coinvolgente di questa manifestazione nazionale, ” l’impatto sociale”. Parte del ricavato sarà devoluto con trasparenza e controllo, in favore di un progetto edilizio di uno dei Comuni colpiti dal terremoto verificatosi in Emilia nel 2012. Ma, i giovani organizzatori hanno voluto di più. Hanno voluto approntare un’importante lotteria sociale i cui premi saranno di sicura necessità ed interesse per nuclei famigliari e giovani. Un piccolo esempio, il pagamento di tasse universitarie, corsi di studio all’estero, oppure buoni carburante annuali ecc.

Insomma, approfondite voi stessi lo start up di questa singolare ma coraggiosa e pregevole iniziativa : http://www.linkvolo.com . Aiutateci nel diffonderla perchè sia evidente che in mezzo a tanta delusione, insofferenza e depressione generale, qualcosa si può ancora fare in questo Paese… qualcosa di positivo e a beneficio di molti.

Grazie dell'attenzione !

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...